News

Primus, il concime organico e biostimolante per l’ingrossamento di pesche e albicocche

//
Commento0

Maggio e giugno, periodo di ingrossamento di alcuni frutti: per quanto riguarda pesco e albicocco, NOVA propone la soluzione a questa necessità. Soluzione che si chiama Primus e che consiste in un concime organico fluido ad azione biostimolante, ottenuto da idrolisi enzimatica di materiali proteici, ricco di componenti organiche quali: amminoacidi liberi levogiri e peptidi a catena corta.

Nei frutti in fase di ingrossamento, in genere, le alterazioni sono più profonde e possono formarsi delle lesioni cancerose da cui può uscire un cirro di gomma.

Per contrastare ciò, Primus ha la caratteristica fondamentale di stimolare, rivitalizzare ed ottimizzare il metabolismo vegeto-produttivo delle varie colture. L’elevata presenza di azoto alfa-amminico al suo interno, garantisce un elevato contenuto di amminoacidi liberi levogiri ed un basso peso molecolare: tutto ciò permette una maggiore e migliore sintesi degli enzimi delle cellule vegetali, associata ad una elevata azione veicolante.

nova

 

Qui di seguito, alcune delle caratteristiche peculiari di un prodotto realmente rivoluzionario, che pone NOVA, ancora una volta, all’avanguardia delle soluzioni chimiche associate all’agricoltura:

  • incremento delle attività fisiologiche della pianta;
  • incremento dell’attività dei microrganismi nel terreno;
  • miglioramento della disponibilità di meso e microelementi;
  • aumento dell’attività e delle dimensioni dell’apparato radicale della pianta;
  • aumento del contenuto zuccherino dei frutti;
  • maggiore resistenza a stress ambientali, parassitari e fisiologici.

Anche PRIMUS, appartenente alla LINEA BIOLOGICA NOVA, è un sostegno efficace per contrastare l’ingrossamento dei frutti e soddisfare tutte le esigenze degli agricoltori. Sempre e comunque nel rispetto dell’Ambiente e della sua salvaguardia.

Clicca qui per visionare la scheda tecnica di PRIMUS.

#nova #novafarm #agricoltura #agriculture #pesca #pesco #albicocco #albicocche #frutti

Rispondi